Se è vero che la dieta abituale della gestante dovrebbe essere integrata con un surplus di energia e di alcuni nutrienti, è frequente che le influenze psicologiche e ormonali favoriscano un aumento del peso eccessivo. L’alimentazione in gravidanza dovrà essere qualitativamente e quantitativamente sufficiente ad ottenere un corretto aumento del peso, nonché personalizzata in base all’andamento della gravidanza e a parametri materni. Questo, oltre a proteggere la salute del bambino, renderà alla mamma più facile recuperare la forma fisica dopo il parto. Per approfondire

La Dott.ssa Sabrina Artale visita presso il Poliambulatorio Specialistico Spazio Medico, in via delle Bermude 12 – 00121 Lido di Ostia (Roma).

Prenota ora la tua visita!

CLICCA QUI