In menopausa quasi tutte le donne aumentano di peso.  La carenza di estrogeni causa un rallentamento del metabolismo con conseguente aumento del grasso corporeo, specie nella zona addominale. Ciò implica la necessità di modificare qualitativamente (non sempre quantitativamente) ciò che si mangia e di aumentare l’attività fisica. Nella scelta degli alimenti è bene inserire quelli con azione simil-estrogenica, utili nella gestione della sintomatologia menopausale, tra cui semi di lino, the verde, tofu, salvia, finocchi, fagioli, riso integrale. La menopausa inoltre accelera i processi di invecchiamento cutaneo. Ancor prima di intervenire con trattamenti medici o chirurgici di ringiovanimento cutaneo, è importante assumere alimenti ricchi in antiossidanti e in particolare di vitamina C, tra cui oli vegetali, frutta come agrumi e kiwi e verdure come asparagi e broccoli. Per approfondire https://www.spazio-medico.it/dieta-in-menopausa/

La Dott.ssa Sabrina Artale visita presso il Poliambulatorio Specialistico Spazio Medico, in via delle Bermude 12 – 00121 Lido di Ostia (Roma).

Prenota ora la tua visita!

CLICCA QUI